Cosa significa scrivere per 0-3 anni?

Chiunque si accinga a scrivere per bambine e bambini dovrebbe avere bene a mente queste parole di Giorgia Grilli, tratte dal volume “Di cosa parlano i libri per bambini”, pubblicato da Donzelli:

Lavorare per l’infanzia, se la si prende sul serio, è qualcosa di quasi impraticabile, di incompatibile con la propria adultità, e viene la tentazione di mollare, di tradire il Patto con il Bambino che ogni letteratura per l’infanzia dovrebbe prevedere, ma che solo raramente sa onorare.”

 

G. Grilli, Di cosa parlano i libri per bambini”, Donzelli p. 48

Ed è esattamente questo il filo conduttore con cui Irene Greco (libraia e ideatrice di Leggimiprima) e Mariapaola Pesce (scrittrice, coach e formatrice) vi condurranno durante il corso di scrittura creativa e progettazione di libri per la fascia 0-3 anni. Il corso è organizzato in collaborazione con Majestic agenzia letteraria.

 

 

Cosa significa scrivere e illustrare per la primissima infanzia? Quali caratteristiche devono avere i libri dedicati a questa fascia d’età? Come ideare libri per piccolissimi? Come arrivare all’editore con un progetto di qualità? 

 

Il programma

Di seguito i contenuti dei due incontri:

 

20 settembre dalle 17:00 alle 20:00

 

Durante il primo incontro, più teorico, Irene Greco vi condurrà in un viaggio esplorativo attraverso le diverse proposte editoriali dedicate alla primissima infanzia, al fine di coglierne le qualità peculiari e le strategie comunicative. Libri-gioco, libri dei concetti e prime storie: cosa sono e che caratteristiche devono avere per essere adatti a bambini e bambine nei primi tre anni di vita?

A chiudere Mariapaola Pesce proporrà attività laboratoriali per iniziare a muovere le idee e a renderle primi impianti di progetto.

 

27 settembre dalle 17:00 alle 20:00

 

Durante il secondo incontro Mariapaola Pesce proporrà ulteriori spunti laboratoriali per iniziare a mettere su carta le idee e i progetti.

 

 

Nei giorni a seguire le relatrici si impegnano a fornire restituzioni sui progetti ricevuti durante il corso.

La partecipazione al corso è a pagamento, la quota di iscrizione è di € 75 e comprende la partecipazione alle lezioni, la bibliografia ragionata e commentata, i feedback ai testi scritti durante e dopo i due appuntamenti.

 

Dopo l’iscrizione, riceverai un’email con un link di Zoom che ti permetterà di accedere al webinar poco prima dell’orario di inizio.

Iscriviti al corso

Chi conduce

Mariapaola Pesce: Genovese di nascita, libraia per eredità familiare, poi formatrice ed executive coach, oggi finalmente si occupa di scrittura e formazione. Tra il 2018 e il 2020 ha pubblicato Filo il mio amico immaginario (Eli Publishing), Case nel mondo (ElectaKids), La collana della nonna (Tandem-Il Castoro), Emma. Aspirante Cupido e Orgoglio e pregiudizio. Mai fidarsi delle apparenze (Hop edizioni), Fuga da campo sventura (Bonelli Kids), Il grande viaggio di Naoki (Jaca Book), Ancora, papà, ed. Terre di Mezzo, e Storie di ragazzi che cambiano il mondo, ed. Electa Junior scritto insieme a Daniele Nicastro e Teo Benedetti, oltre alle graphic Angela Davis e Rosa Parks con Beccogiallo.

Coordina il progetto di formazione e promozione alla lettura Omero-Gli scrittori raccontano i libri; con l’etichetta Ararat si occupa di editing, ghosting e coaching letterario. Adora condurre laboratori di scrittura creativa e interviste agli illustratori, perché spera ancora di imparare a disegnare.

Irene Greco: è nata a Udine nel 1983. Ha lavorato per venti anni come libraia e attualmente collabora con la libreria indipendente Libreria Friuli di Udine. Dal 2017 è ideatrice del progetto Leggimiprima. E’ certificata Behaviour Dynamics ® Pratictioner presso il Simone Volpi Group; è sono mamma di due bambini nati nel 2011 e 2013. E’ autrice di due testi divulgativi: “LEGGIMI PRIMA” edito da MIMebù edizioni, e “NARRARE L’INATTESO” edito da il Leone Verde.