"Dal 1880" di Pietro Gottuso: il racconto illustrato di un mondo che sta cambiando

Sarà la mia deformazione da libraia ma, ogni volta che visito una nuova città, le librerie sono una tappa obbligata. Sono luoghi seducenti, animati da quella moltitudine di storie, persone, colori ed emozioni che li abitano. Nella monotona serie di negozi e marchi tutti uguali dei centri urbani, sembrano quasi essere l’ultimo coraggioso baluardo dell’anima e dell’identità cittadine.

Un mondo senza librerie è una distopia che nessuno di noi vorrebbe immaginare, nemmeno quelli che in libreria non ci mettono piede. Eppure gli ultimi cento anni di storia dimostrano come i cambiamenti siano così rapidi, da rendere reale l’imprevedibile in men che non si dica.

In “Dal 1880” Pietro Gottuso, vincitore del XIII Premio Compostela per gli albi illustrati, ci accompagna di decennio in decennio in un viaggio attraverso i cambiamenti storici, sociali, tecnologici e culturali degli ultimi centoquaranta anni, raccontandoli attraverso le splendide immagini di un silent book decisamente eloquente. 

E così il lettore, adulto o bambino che sia, può osservare la stoica persistenza di una libreria a conduzione familiare, che viene inaugurata al tempo dei calessi e testimonia il passare del tempo, delle mode, delle influenze artistiche e della tecnologia, resistendo superbamente ai conflitti mondiali ma non, a quanto pare, all’avvento di Internet.

E’ così che va in questa narrazione, ed è così che è andata per centinaia di librerie in tutto il mondo nell’ultimo decennio. Ma, come racconta Pietro in questa intervista video, siamo ancora perfettamente in tempo per sostenere, con piccole, fondamentali decisioni, le meravigliose librerie delle nostre città.

Questo è un albo illustrato perfetto sotto tutti i punti di vista, anche nella relazione e comunicazione tra adulti e bambini: può essere l’occasione per il racconto intimo di una memoria familiare e/o personale, ma anche lo strumento didattico per un percorso storico, artistico, scientifico e culturale in ambito scolastico.


Ecco a voi un’intervista video all’autore Pietro Gottuso, e a Lola Barcelo, direttrice della casa editrice Kalandraka Italia, per ascoltare dalle loro parole 

Lascia un commento